Stendardo del 77° Palio Marinaro

Home/News/Stendardo del 77° Palio Marinaro

Il 2 agosto 2018 è stato presentato lo stendardo del 77° Palio Marinaro dell’Argentario, realizzato da Mara Scotto, di seguito una breve presentazione a cura dell’Artista:

La prima guerra mondiale è passata alla storia come “La Grande guerra” perché mai prima di allora un conflitto coinvolse tanti paesi e causò tanta morte e distruzione. In memoria dei soldati caduti ho voluto rappresentare questa struttura che si riferisce all’Altare della Patria dove è sepolto il Milite Ignoto che simboleggia tutti i caduti in guerra.
Il Tempio con le sue colonne e i gradini più in basso simboleggiano una risalita,una scalinata che rappresenta il progresso morale e intellettuale dove il miglioramento dell’uomo porta ad un rapporto migliore con l’altro e di conseguenza porta all’ armonia e di conseguenza porta alla pace.
Una rinascita dopo il periodo della guerra rafforzata dal seme sopra gli scalini che germoglia e si trasforma in una pianta con i colori dei quattro rioni che avvolge la Madonna dell’Assunta, la protettrice del Palio Marinaro,ma qui la Madonna ha un duplice ruolo e diventa anche la Regina della Pace perché la prima guerra mondiale da guerra di movimento si tramutò in una guerra logorante di trincea, i soldati furono costretti a convivere in un clima di incertezza e paura, e in questa situazione surreale la fede fu un appoggio determinante, furono distribuiti dai cappellani militari una massiccia distribuzione di santini e tra questi c’era l’immagine della Madonna, Regina della Pace che avrebbe vegliato su di loro.
Una Madonna realizzata con uno stile insolito, triangolare, dai tratti duri e rigidi che simboleggiano il periodo della guerra, ma che allo stesso tempo diventa morbido creando serenità e dolcezza che simboleggia la pace ritrovata.
La Madonna Incastonata in questo Tempio con dietro uno sfondo con frammenti di colori caldi, arancioni gialli che ricordano un esplosione, in questo caso positiva, un esplosione di luce, di gioia, di amore, di pace.